Domande e risposte

Attraverso l'app Spot&Go Community, l'automobilista Spot&Go entra in contatto con i prodotti e i servizi degli inserzionisti, che gli vengono offerti con promozioni, sconti e benefit esclusivi.
Tutte queste opportunità sono elencate in ordine di vicinanza geografica (geolocalizzazione) e di interesse.

Sì, se nuova, semi-nuova o a km 0 purché bianca, obiettivamente in ottime condizioni e ritenuta adeguata.

No. Spot&Go non è una concessionaria e non vende auto. Più semplicemente, propone l'adesione al suo programma promozionale, al momento dell'acquisto di un'auto nuova (scelta tra 5 modelli indicati) o se si dispone già di una vettura semi-nuova, adatta allo scopo (qualsiasi modello).
In ogni caso, Spot&Go darà informazioni all'automobilista interessato circa le concessionarie che conoscono bene l'intero progetto.

Se vorrai, per facilitare la ricerca del concessionario o autosalone che fa al tuo caso, potrai chiedere a Spot&Go informazioni circa quelli che già conoscono bene il programma promozionale.

Se sarai selezionato come ambassador, tu e Spot&Go sottoscriverete un regolare contratto, in cui saranno esplicitati i termini dell’accordo. Il contratto è sempre reperibile presso la sede operativa di Spot&Go. In ogni caso, ti verrà sottoposto anche dal consulente di zona, che accoglierà la tua richiesta di adesione. Nessuno ti farà pressioni per firmarlo: potrai e dovrai comprenderlo in ogni suo punto, anche con l'ausilio di un tuo legale. Il consulente sarà a tua disposizione per qualsiasi chiarimento.

Queste eventualità potranno verificarsi solo se nel mese non avrai ottemperato a quanto ti è richiesto nel contratto: usare l'autovettura regolarmente, recarti presso un punto autorizzato per il cambio degli adesivi decorativi e/o il ritiro del pannello pubblicitario, postare correttamente due foto dell’auto a settimana sulla piattaforma Spot&Go (corredata di testi promozionali, quando richiesto), non rimuovere o danneggiare gli adesivi decorativi.
Ad ogni modo, troverai tutto scritto nel contratto che liberamente deciderai di sottoscrivere, al momento in cui esprimerai la volontà di svolgere l'attività di ambassador.

Sì, poiché è il compenso per una collaborazione lavorativa, quella di ambassador. Tu ci aiuti a promuovere il progetto Spot&Go e i suoi inserzionisti e noi ti retribuiamo per questo.
Il compenso è comunque da intendersi netto e senza trattenute, poiché Spot&Go ogni mese versa per te a parte l'importo della relativa ritenuta d'imposta.